* domenica 26 gennaio 2014

Lef

LIVE


ora 22:30
ingresso
indirizzo via di Porta Labicana 24, Roma
* Le Mura è un'associazione culturale.
L'ingresso è consentito solo con la tessera dell'associazione (1 €).

I LEF sono una band italo-inglese attiva da diversi anni nel panorama indipendente italiano. Nel 2006 la band firma un contratto con la Toast Records per la quale esce l’ep “Canto e disincanto”, che consente ai Lef di suonare in molte piazze italiane (Napoli, Roma, Torino, Reggio Calabria, Verona, Salerno, Faenza ecc ecc). Nel 2007, dopo l’esibizione al MEI di Faenza, il brano “Camminare” viene inserito nella compilation “The Best of Indies in Italy” edita da AudioCoop/M.E.I. Dopo il tour di “Canto e disincanto” la band ritorna in studio e nel 2009 dà alle stampe il primo album ufficiale “Mostri” (Toast Records/CNI Music). Nello stesso anno il brano “Tormento” viene inserito nella compilation on line edita da “Rockstar/M.E.I.” che contiene il meglio della musica indie italiana (Dente, Teatro degli Orrori, Mariposa e molti altri). Il tour di Mostri si impreziosisce delle aperture ai concerti di Baustelle, Afterhours e Verdena. Nel 2010 i Lef cambiano la propria sezione ritmica ed iniziano un nuovo percorso musicale, che vede le loro sonorità evolversi in una “contemporary new wave” con inserimenti di elettronica. Nel 2012 i Lef entrano in studio per lavorare al proprio secondo album, il concept “Doppelganger”, pubblicato il 13 Aprile sempre con Toast Records e con la promozione di Libellula Music. “Doppelganger” (termine tratto dalla psicoanalisi freudiana) è un lavoro che indaga le complessità del rapporto dell’individuo moderno con la pattumiera dell’establishment e le diverse personalità che ognuno di noi possiede. L’album ottiene numerosi consensi e positivissime recensioni sulle più importanti riviste del panorama musicale italiano come Rockerilla e Blowup. Collaborano alla compilation “Prendiamo il nostro spazio” in download gratuito sul sito di Repubblica XL, a cura di Libellula Musica, con il brano “Kill The Spider”.


LINK

http://thelef.wordpress.com/

https://www.facebook.com/lefdoppelganger