* giovedì 5 dicembre 2013

MARY IN JUNE + Dallas slowcore

LIVE


ora 22:00
ingresso
indirizzo via di Porta Labicana 24, Roma
facebook L'EVENTO SU FACEBOOK
* Le Mura è un'associazione culturale.
L'ingresso è consentito solo con la tessera dell'associazione (1 €).

 || MARY IN JUNE ||

La solita band italiana dal nome inglese.
Si ritrovano a suonare insieme una sorta di post-rock/punk a tratti
folk, con testi in italiano dal sapore oleoso del tanto amato
petrolio, quel petrolio che ormai va così di moda che negli ultimi
anni sembra sia difficile farne a meno.
Provano ad urlare in qualche modo la realtà dei nostri giorni. Tornano
a casa presto, con la macchina a gpl o metano, si assicurano di aver
buttato la carta e la plastica nel posto giusto, e prima di infilarsi
sotto le coperte prendono la tisana al cardamomo, finocchio e zenzero
insieme ai dinosauri in riva ai fiumi.

 

|| DALLAS SLOWCORE ||

La casa era buia ovviamente. La neve continuava a cadere. L’ultimo mozzicone di sigaretta era finito, la bottiglia di gin era vuota, persino la riserva di aspirina era esaurita. Lui andò sopra all’armadietto dei medicinali. Nella boccetta di plastica che conteneva il Miltown ce n’era ancora qualche briciola e bagnandosi il dito le tirò su e le mangiò. Non gli fecero nulla. Almeno siamo vivi, continuava a ripetere, almeno siamo vivi, ma senza alcol, calore, aspirina, barbiturici, caffè e tabacco era come essere dei morti viventi. Almeno posso fare qualcosa, pensò, almeno posso distrarmi, almeno posso fare una passeggiata, ma quando andò alla porta vide dei lupi sul prato. (Cheever)