* sabato 8 marzo 2014

Sara Loreni

LIVE


ora 22:00
ingresso
indirizzo via di Porta Labicana 24, Roma
facebook L'EVENTO SU FACEBOOK
* Le Mura è un'associazione culturale.
L'ingresso è consentito solo con la tessera dell'associazione (1 €).

Sara Loreni nasce nel 1985 a Parma. Comincia a cantare quasi subito, prima sul divano e nella cucina di casa, poi nel coro seguito da Luca Pollastri. A sedici anni entra a far parte di una rock band e comincia a scrivere canzoni originali. Dopo 2 anni decide di lasciare il gruppo per avventurarsi nella musica elettronica prima, e allo studio del jazz poi. Incontra Paolo D’Errico e nasce la collaborazione da cui salpa il Battello ebbro.

Ciò che avvicina Sara alla musica e alla composizione originale è l’esperienza musicale, in un’intervista ha scritto: “É interessata a fare musica? No, sono interessata a ciò che la musica fa di me”. Ha studiato con Andrea Bertorelli, Alessandra Ferrari, Liliana Nissolino, Sandra Cartolari, Diana Torto e Magda Palmieri, ma soprattutto è rimasta affascinata da Chet Beker, Billie Holiday, Cassandra Wilson, e poi Bjork, Martina Topley Bird, i Broadcast, gli Stereolab e tante altre cose. L’interesse per la parola e la poesia l’hanno accompagnata in sperimentazioni e improvvisazioni musicali su testi poetici di Alda Merini e Arthur Rimbaud, ma anche a laurearsi in letteratura italiana contemporanea con una tesi su Paolo Conte.

Fa parte dei soci fondatori del Teatro Sociale di Gualtieri e ha studiato con l’attrice Tania Rocchetta della Fondazione Teatro Due di Parma.

RICONOSCIMENTI:

- 2007, semifinali del concorso Musicultura Festival di Macerata.

- 2008 e 2009, attrice negli spettacoli teatrali “La fenice quadrumana” e “I reggiseni di Leo Ferrè” al Festival “Mediterranea” di Roma.

-2008, premio speciale della critica per originalità e intensità dell’espressione musicale dalla giuria del concorso “La musica libera. Libera la musica” organizzato da MEI (Meeting Etichette Indipendenti) e Magazzini Sonori.

-2009 fa parte dei soci fondatori dell’associazione Teatro Sociale di Gualtieri con la quale organizza la riapertura e la programmazione del Teatro.

-2009 riceve il secondo premio al concorso di poesia organizzato dalla Regione Emilia Romagna.

-2009 prende parte alla Biennale del Paesaggio, nel Festival “Un Po”, reinterpretando i canti delle mondine e la figura di Giovanna Daffini.

-2010, primo premio assoluto del concorso “La Musica Libera. Libera la Musica” organizzato da Regione Emilia Romagna, MEI e Magazzini Sonori.

-2010, è finalista al Premio Bianca D’Aponte.

-2010, premio Piero Ciampi alla canzone d’autore.

-2011, primo premio al concorso di poesia “Fulvio Nuvolone”.

-2012 intraprende il percorso solista con loop station e kaossilator e con il regista Stefano Grilli realizza il video della canzone “Per non fare rumore”.

-2012 l’EP del progetto loop solo è presentato da Rockit.it

-2013, partecipa al progetto Antwork legato al finissage della mostra di Mick Rock allo Spazio Gerra riarrangiando, assieme al duo BAU, “Amateur Hour” degli Sparks.

-2013, apre numerosi concerti di artisti significativi fra cui Thony, Niobe e Morgan all’interno del Festival Barezzi Off.

-2013, partecipa al Premio Ciampi accompagnata dal Calandra Trio (Leonardo Caligiuri, Stefano Carrara e Francesco Di Lenge) riproponendo “Il tuo ricordo” di Piero Ciampi e alcuni suoi inediti.