* domenica 25 novembre 2012

V GRAN TORNEO DI (rottamazione del) BILIARDINO

FUORI PROGRAMMA


ora17:00 puntuali
ingressoingresso libero
indirizzovia di Porta Labicana 24, Roma
facebook L'EVENTO SU FACEBOOK
* Le Mura è un'associazione culturale.
L'ingresso è consentito solo con la tessera dell'associazione (1 €).

E’ giunto il triste momento.

Non c’è niente che sia per sempre.
Perciò, visto che è da un po’ che sta così male, abbiamo deciso di fargli vivere un ultimo sussulto di leggenda.
Lui non ce la fa, cade a pezzi, ma vogliamo farlo uscire di scena a testa alta, con l’onorificenza che gli spetta.

Per questo abbiamo deciso di disputare il Quinto Gran Torneo di Biliardino de Le Mura sullo storico campo sul quale si sono disputati i primi quattro.
Sarà il suo addio, il suo ultimo atto prima di finire sulla bacheca impolverata di qualche museo come cimelio archeologico.
Prima di diventare Leggenda.Il torneo questa volta sarà a sottoscrizione libera, per due motivi:1) Non si possono chiedere soldi per la partecipazione a un torneo di biliardino con il biliardino in tali condizioni.

2) Speriamo che le vostre offerte superino la quota che avremmo raggiunto con la sottoscrizione di 5 euro a squadra, che ci bastavano appena a pagare la coppa e i dj, perché un biliardino nuovo, anche usato in buone condizioni, costa un botto!

L’orario di inizio sarà anch’esso insolito: le 17:00.

E non ci saranno limiti di iscrizione, né per bravura né per numero di squadre raggiunto.
Chiunque voglia venire a dare il suo contributo e salutare un pezzo della nostra storia sarà il benvenuto.

Saranno anche ben accetti contributi culinari, visto che probabilmente passeremo l’ora di cena dentro le mura durante il torneo.
Noi ci metteremo un paio di chili di pasta, ma di sicuro non basteranno.
Poi certo ci sono sempre le nostre mitiche piadine, o i panini, o gli hot dogs! Ma se chi può porta qualcosa da mangiare fa più “festa”.

Ps. Se qualcuno sapesse di qualche buon-bel biliardino in vendita a un prezzo ridotto, da comprare ed amare, venerare e rispettare ogni giorno della sua vita finché impraticabilità di gioco non ci separi ce lo dica.
Sapete di potervi fidare.