* domenica 13 ottobre 2013

Valentina Gravili

LIVE


ora 22:00
ingresso 4 euro
indirizzo via di Porta Labicana 24, Roma
facebook L'EVENTO SU FACEBOOK
* Le Mura è un'associazione culturale.
L'ingresso è consentito solo con la tessera dell'associazione (1 €).

Brindisina di nascita (Erchie) e romana d’adozione,la cantautrice Valentina Gravili, classe 1982, dopo aver pubblicato nel 2000 il mini cd “Rinuncia-Silenzio-Inganno visivo”, vince il PREMIO CIAMPI 2001 per il Miglior debutto discografico con l’album “Alle ragazze nulla accade a caso” con la produzione artistica di Amerigo Verardi (Baustelle, Virginiana Miller) e Silvio Trisciuzzi.

Si esibisce sui palchi dell’Arezzo Wave , del MEI, e di altri festival prestigiosi al fianco di artisti del calibro di Suzanne Vega, Cristina Donà, Teresa De Sio, Max Gazzè, Niccolò Fabi, Carmen Consoli, Bandabardò e Paolo Benvegnù, e viene inserita nel “Dizionario dei cantautori italiani” edito da Garzanti. Nel 2011 pubblica “La balena nel Tamigi” (produzione artistica di Amerigo Verardi, Max Baldassarre e Silvio Trisciuzzi), album che colpisce anche per l’originale strategia promozionale che verrà citata come esempio nel libro “Rock in progress-Promuovere, distribuire, far conoscere la vostra musica” di Daniele Coluzzi, edito nello stesso anno da Effequ.

Il disco vince il PREMIO MEI per la Miglior autoproduzione del 2011 e Valentina è in tour con la sua band. Nel 2012, presenta il “Sololive”,dove la cantautrice, suonando chitarra acustica, autoharp, timpano, rullante e loop station propone una versione del tutto inedita e originale del proprio repertorio.

Il 7 gennaio 2013 è uscito suo terzo album “Arriviamo tardi ovunque” con la produzione artistica di Max Baldassarre, album accolto dalla stampa specializzata,e non, come uno dei migliori dischi del 2013.

Link