* domenica 10 novembre 2013

Viscere on tour: Good Morning Finch + Luminal

LIVE


ora 22:30
ingresso
indirizzo via di Porta Labicana 24, Roma
facebook L'EVENTO SU FACEBOOK
* Le Mura è un'associazione culturale.
L'ingresso è consentito solo con la tessera dell'associazione (1 €).

Prosegue il tour di VISCERE, compilation di musica pulita ideata da unminutodisilenzio con la collaborazione di Stop Records (per chi non lo avesse fatto, si può ascoltare e scaricare qui: www.viscere.bandcamp.com) che ha coinvolto svariate band italiane, magari già emerse, magari ancora parzialmente sommerse, ma in ogni caso formate da persone splendide.

——————————————————————————-

– GOOD MORNING FINCH –

Sono una post-rock band formatasi nel 2010 ad Agrigento. La band ha aperto i concerti di gruppi come Diaframma e Oratio e partecipato a festival insieme a band influenti della scena italiana quali Waines e Iotatola, oltre ad aver partecipato all’edizione 2012 dell’Italia Wave fest.

Il loro primo EP “40 years ago” è distribuito in digitale e gratuitamente su bandcamp e in una versione contenente una bonus track su tinyvoicesnetlabel.wordpress.com/ , ne esistono solo 20 copie fisiche distribuite in aprile 2011 solo a Dublino ed Edinburgo nascoste in vari luoghi della città. L’EP è stato anche pubblicato e recensito su blog e webzines specializzati nel genere in Italia ( The breakfast jumpers, Rockit.it, Radio Ballarò, Penguins love to rock ecc), Polonia, Giappone, Germania, Canada, Francia, Romania e Stati Uniti, ad anticiparlo sono usciti i videoclip di “Estate” e “Smell of rain”. Alcuni dei loro brani sono stati utilizzati come colonna sonora di cortometraggi in Spagna e Germania. Nel marzo 2012 in occasione dell’apertura al concerto dei Diaframma vincono l’Indie Concept festival di Catania. Dopo la promozione dell’EP la band ha passato un momento di pausa terminata a marzo 2013 con la pubblicazione del secondo EP “Cosmonaut” che vede ora alle chitarre “Innu” (L.M.). Cosmonaut ha ricevuto consensi positivi da parte della critica italiana e straniera sopratutto in Canada, Italia (Rockit, Impatto Sonoro, Acidi Viola ecc.), Regno Unito ed in Nuova Zelanda, è disponibile gratuitamente ed è distribuito dall’etichetta tedesca Pinmusik Netlabel. La band in collaborazione con la Stop Records ed artisti quali Cosmetic, Mary In June ed Unminutodisilenzio partecipa al progetto Viscere con il brano “Running away on Undine asteroid” distribuito in 500 copie in tutta Italia. Mentre il brano “Sputnik Girl” fa parte della compilation “Ambielogue” della Pinmusik in Germania. Per la promozione di Cosmonaut il trio viene affiancato dal chitarrista Gregorio Scozzari (Arearea, Crepitatori) che ora fa parte della formazione.

 

– LUMINAL –

I Luminal nascono a Roma nel 2006. Il primo album, “Canzoni di tattica e disciplina” (2008) viene definito dalla stampa specializzata (Rockstar, Rocksound, Mucchio Selvaggio, Rockerilla, Rumore) come uno dei migliori dell’anno e finisce nella classifica annuale di Moby Dick, su Radio Rai 2 grazie ai voti del pubblico. Il video del singolo estratto, “Tattica e disciplina” arriva fino a Mtv, La7, Rete4.

Il secondo capitolo, “Io non credo” (2011) (con ospiti come Andrea Pesce, pianista di Carmen Consoli e Tiromancino e Nicola Manzan, violinista e chitarrista per Teatro degli Orrori e Baustelle) esce in anteprima sul sito di Rolling Stone e del Fatto Quotidiano e vede il gruppo in tour incessanti in Italia e per la prima volta anche in Europa.

Il terzo album, ‘Amatoriale Italia’ (Le Narcisse/Goodfellas, 2013) vede alla produzione Daniele ilmafio Tortora, che vanta collaborazioni con Roberto Angelini, Afterhours, Raiz, Planet Funk.
‘Amatoriale Italia’ si differenzia molto dai precedenti lavori della band: in seguito ad un cambio di formazione radicale il gruppo diventa un trio composto da basso, batteria e voce; i testi da visionari ed ermetici diventano crudi ed immediati, mentre i suoni si induriscono di conseguenza.
“Lele Mora”, il primo video estratto, esce nel novembre 2012 e in un paio di mesi arriva a oltre 15.000 visualizzazioni su Youtube, viene seguito da “Carlo vs. il giovane hipster” in anteprima esclusiva sul sito di Rolling Stone.

Link